La scommessa vincente

Hako Srl – Tutte le news e le strategie per vincere facile.
Posted by Winner player On settembre - 5 - 2014

Scommesse sportive: ecco come vincere

La maggior parte degli appassionati delle scommesse sportive hanno come unico scopo quello di guadagnare tramite le loro giocate.

Ciò che è veramente importante per vincere è entrare nella concenzione che non tutto dipende dalla fortuna ma dipende, sopratutto, da uno studio accurato di tutti quegli elementi che sono parte di un match e una realizzazione di un pronostico attendibile.

 

Ogni cosa deve essere calcolata, bisogna essere aggiornati, ma non sempre si ha la voglia e il tempo di farlo e quindi ecco che ci sono i “trucchi”.

Un metodo per vincere le scommesse sportive è denominato 50- 30- 20, cioè:

–                    50% statistico, che si rifà ai pronostici degli operatori di scommesse che contano il 50% di vittorie.

–                    30% valutativo, cioè non solo la valutazione delle statistiche ma anche le variabili che possono influenzare l'esito di una partita (infortuni, ecc.) che hanno un' incidenza del 30% sull' esito finale della gara.

–                    20% imperfetto, tutto ciò che riguarda l' imprevedibile.

 

 

Avendo bene in mente queste percentuali, fate le vostre analisi, osservazioni prima di puntare dei soldi sulle scommesse sportive, quindi prima ragionate, analizzate bene tutte le variabili e giocate.

Continuate a seguirci per essere aggiornati costantemente sul mondo dello sport!

Posted by Winner player On settembre - 2 - 2014

Scommesse sportive: la convenzione contro la corruzione

Novità nel mondo delle scommesse sportive: dato il dilagarsi della manipolazione dei risultati e della corruzione,  il Consiglio Federale ha approvato la Convenzione Internazionale contro la manipolazione dei risultati sportivi del Consiglio d’Europa , Ueli Maurer è il responsabile del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport ed è colui che è stato incaricato di firmare il documento.

 

Tenendo presente la forte crescita mondiale del fenomeno delle scommesse sportive, sia legali che illegali, lo sport non è più capace di far fronte al fenomeno in modo autonomo e dipende dal supporto delle istituzioni statali.

L’EPAS (Enlarged Partial Agreement on Sport) è stato incaricato di realizzare una convenzione giuridicamente vincolante.

Lo scorso 9 luglio la bozza del documento è stata approvata dal comitato dei ministri del Consiglio d’Europa e potrebbe essere firmata a breve.

 

 

Gli Stati che ratificano la Convezione si impegnano a collaborare e a garantire la reciproca assistenza giuridica, la Convezione ha delle raccomandazioni su come disciplinare l’attività di chi organizza le scommesse nel campo dello sport.

La firma della Convezione avverrà a Macolin, in Svizzera, sede di molte organizzazioni e federazioni sportive internazionali, e questo assume un forte significato politico.

Continua a seguirci per essere aggiornato sul mondo delle scommesse sportive!

Posted by Winner player On luglio - 30 - 2014

Scommesse sportive: l’Atalanta vuole trasparenza!

L’ Atalanta vuole trasparenza quando si parla di scommesse sportive, infatti, in linea con il Codice etico adottato, la società sportiva ha sottoscritto un accordo di consulenza con FederBet AISBL, la Federazione europea specializzata nel controllo del gioco d’azzardo legato agli eventi sportivi, partner anche della Liga Nacional de Fútbol Profesional spagnola.

 

 

La FederBet AISBL si occuperà di svolgere un controllo del mercato delle quote delle scommesse sportive che hanno come oggetto quotazione delle formazioni atalantine, inserendo non solo la prima squadra ma anche il settore giovanile, segnalando eventuali anomalie delle giocate.

La FederBet AISBL nasce per dare informazione agli operatori di settore e per tutelare i consumatori, si occuperà di organizzare per l’Atalanta anche un ciclo di incontri per informare, sensibilizzare e formare tesserati, dipendenti e dirigenti sui rischi legati al match-fixing.

 

 

Tale iniziativa è stata annunciata sul sito ufficiale della squadra nerazzurra.

E’ importante che anche altre squadre della serie A e B del campionato italiano di calcio mettano in atto iniziative come quella dell’ Atalanta, perché è necessario che i consumatori siano tutelati in un mondo, come quello delle scommesse sportive, in cui le insidie sono veramente tante e la trasparenza e la chiarezza non sono sempre presente.

Posted by Winner player On luglio - 25 - 2014

Scommesse sportive: un metodo per vincere

Oggi vi presentiamo un metodo per vincere le scommesse sportive: prima di tutto bisogna avere delle premesse solide su cui fondare altrimenti si parla di consigli e non di trucchi per vincere, cioè di un sistema ideato che faccia vincere e non di dritte che possano aiutarvi.

Per vincere ogni bolletta che giocate è necessario un sistema per vincere le scommesse sportive, questo sistema deve avere un margine d’errore molto basso, altrimenti si rischia di ritornare al binomio tecnica-consiglio.

 

 

Il sistema che vogliamo farvi conoscere fa parte della famiglia delle surebet: cioè la creazione di un sistema multiplo di squadre con quota variabile, sfruttando il massimo crescendo di quest’ultime, sugli operatori di scommesse che lo permettono, bisogna scegliere almeno 4 squadre mettendole in equilibrio tra loro, lo scommettitore punta sull’esito finale che deve essere equilibrato con gli altri 3, quindi ottiene 4 risultati molto probabili.

 

 

Il sistema necessita di essere bilanciato con un sistema specchio, giocando i risultati opposti ma con uno stacco pari a ½ di quello che si è giocato sull’altro sistema.

Quest’ultimo sistema ha un livello alto di probabilità ma non fa parte della famiglia delle surebet.

Continua a seguire il nostro sito per conoscere approfonditamente il mondo delle scommesse sportive!

Posted by Winner player On luglio - 22 - 2014

Scommesse sportive: punta su Brasile-Germania 1-7 e vince 46 mila dollari

C’è chi quest’anno ha fatto una delle migliori scommesse sportive di sempre: uno scommettitore statunitense indovina il risultato esatto della partita Brasile-Germania (che finì con il clamoroso risultato di 7-1 per la Germania), egli ha scommesso anche sul marcatore Khedira.

Si sa solo che è americano ed è molto fortunato e un grande intenditore di calcio, la quota è assurda 2319, il fortunato scommettitore ha puntato 20 dollari vincendo 46.380 dollari che equivale a oltre 34mila euro.

 

 

Un’altra persona che ha fatto la scommessa sportiva del secolo è un scommettitore britannico, che ha pensato di scommettere 7 sterline, con una quota di 500/1, il fortunato scommettitore ha vinto 3.500 sterline, ma c’è chi ha scommesso molto ma molto meno, puntando meno di una sterlina (precisamente 80 pence) sul risultato 5-0 per la Germania alla fine del primo tempo.

Forse il fortunato giocatore voleva giocare quei pochi soldi che aveva sul suo conto, ipotizzano gli operatori di scommesse e invece la sua puntata gli ha regalato 280 sterline.

 

 

A volte giocare senza la presunzione di vincere può portare a fortunate vittorie, come nell’ultimo caso di cui vi abbiamo parlato.

E voi credevate in questo esito di partita?

Continuate a seguirci per sapere tutto sul mondo delle scommesse sportive!

Posted by Winner player On luglio - 18 - 2014

Scommesse sportive: l’illegalità dei Ctd

Una realtà legata al mondo delle scommesse sportive sono i Centri Trasmissione Dati.

Ovunque in città troverete i centri scommesse, delle volte sono poco distanti tra loro, ma nei week end e nelle competizioni importanti li troverete tutti gremiti di gente.

Ma in città oltre a pullulare di centri scommesse legali (con concessione dell’agenzie delle Dogane e dei Monopoli di Stato) ci sono i cosiddetti Centri Trasmissione Dati, apparentemente molto simili ai precedenti ma hanno una licenza da internet point e fanno scommesse sulle competizioni sportive pur non avendo la licenza di farlo, in sostanza sono illegali.

 

Essi accettano le scommesse sportive e le trasmettono all’estero, in paesi come: Malta, Irlanda, Romania, Austria, Regno Unito.

La differenza con i centri di scommesse sportive legali è che in caso di vittoria dello scommettitore la somma vinta è sempre maggiore a quella del centro legale, ciò è possibile perché chi gestisce il centro di trasmissione dati è libero da tassazioni, licenze e concessioni.

 

Questi centri “illegali” ormai si stanno diffondendo in tutta Italia, chi scommette in questi centri, attirati da una vincita più alta, non pensa al fatto che tale sistema penalizza lo Stato italiano.

Alcuni sono stati chiusi, ma in giro ce ne sono ancora molti altri.

Posted by Winner player On luglio - 16 - 2014

Le scommesse virtuali e l’aumento del fenomeno del gambling online

Le scommesse virtuali, che ricordiamo sono eventi simulati al computer, stanno portando un aumento del gambling online.
Il gambling proviene dall’inglese, dal verbo to gamble e viene tradotto con giocare d’azzardo, con questo termine si indica il settore del gioco d’azzardo online, ad esempio casinò, bingo, videopoker (per quanto riguarda il texas hold’em esso è considerato una disciplina sportiva).

Il gambling riguarda il gioco d’azzardo legalizzato in rete, cioè i siti che hanno una concessione governativa fornita dall’AAMS, ha integrato in sé nuove modalità di gioco, quali le scommesse virtuali.
Questo tipo di scommesse consentono di pronosticare un evento virtuale andando in un sito live di riferimento, o creando un profilo su un dominio di gambling liberalizzato.
Gli eventi possono essere di vari tipi: corse di formula uno, partite di tennis, gare ippiche, partite di calcio, ecc.

Ogni agenzia di scommesse utilizza una specifica offerta: alcune agenzie usano il classico 1 X 2 per le partite di calcio.
Gli eventi virtuali hanno una fase iniziale di 3 minuti, in cui sono offerte informazione sulle formazioni o gli atleti che giocano, evidenziando i punti di forza e debolezza di quest’ultimi.
Nel caso di gare ippiche o corse di formula uno sarà effettuato un giro di prova per indirizzare il giocatore sulla propria puntata.
Le scommesse virtuali sono il nuovo business delle agenzie di scommesse.

Posted by Winner player On luglio - 14 - 2014

Scommesse sportive: il valore reale delle quote

Le scommesse sportive possono rappresentare una miniera d’oro se si gioca con ingegno, ci sono delle strategie, che con un’adeguata analisi delle giocate e dei pronostici, possono permettere consistenti vincite, vincere non è solo fortuna ma anche un lavoro di studio delle percentuali da parte degli operatori di settore.

 

E’ necessario capire i meccanismi delle agenzie di scommesse sportive: una quota bassa non sempre è portatore di una maggior percentuale di vincita, ma è un invito a scommettere su una giocata sicura che poi non si rivela tale.

Il calcolo delle quote non è reale ai rendimenti delle squadre, questa consapevolezza può portare, a chi scommette, guadagni e vincite, i migliori scommettitori sanno come gestire l’ azzardo, non scommettendo su un risultato troppo sicuro ma neanche evitando di scommettere.

Bisogna evitare di essere anonimi, cioè giocatori spesso deconcentrati sul mondo delle scommesse.

 

 

Una buona strategia per vincere è l’analisi delle quote, non giocando quote basse, ma scegliendo quote medie che puntando il minimo permettono di vincere il massimo.

Capito questo meccanismo, si ha una propria consapevolezza di gioco e quindi si può andare avanti con i successivi passi.

Insomma il mondo delle scommesse sportive può essere visto come  un mondo affascinante ma può essere anche pieno di insidie.

Posted by Winner player On luglio - 11 - 2014

Scommesse virtuali: eventi a tutte le ore, ogni 2 minuti

Le scommesse virtuali  funzionano come un evento reale.

Si può scommettere su più tipi di gara: partite di calcio, corsa ai cavalli e così via.

Ma facciamo un’ esempio per capire il meccanismo di questo gioco: l’ agenzia di scommesse virtuali in una corsa di cani, quota ogni cane, se il cane ha una quota bassa è più facile che vincerà, invece se il cane ha una  quota alta ci sono meno probabilità che vinca, ma se vince, il premio per l’ utente che ha scommesso su di esso sarà più consistente.

 

Questo tipo di gioco è simile al gioco di casinò, in quanto si basa sulla probabilità, non ci sono elementi esterni che possono pregiudicare la gara.

Si può scommettere da casa (con pc), in agenzia o tramite app con smartphone e tablet.

L’ evento avverrà in tempo reale anche se il gioco è virtuale, gli operatori del settore mettono a disposizione dell’utente fino a 500 eventi sportivi simulati, ogni 2 minuti viene trasmesso un evento, si può giocare a tutte le ore dalle 6 del mattino fino a mezzanotte.

 

Per chi pensa che le scommesse virtuali siano falsate, l’estrazione è certificata dai Monopoli di Stato, viene utilizzato un software che genera numeri in modo causale.

Le vendite vengono chiuse prima della fine della gara e quindi prima degli esiti.

Posted by Winner player On luglio - 9 - 2014

Scommesse sportive: le diverse realtà in giro per l’ Europa

Nel campo delle scommesse sportive non c’è storia la nazione più forte è, senza dubbio,

l’ Inghilterra che ha prezzi efficienti, leggi convenienti, rischi divisi tra i vari operatori e una tassazione equa.

 

Diversa è la situazione in Italia, dove il settore delle scommesse sportive è regolato dallo Stato da una decina di anni con tasse alte e regole forti.

Ma gli operatori spesso non seguono le regole imposte dallo Stato, i dati confermano tale situazione: su 7.400 agenzie di scommesse autorizzate ci sono 5.000 agenzie denominate Centro trasmissione dati che raccolgono le scommesse e le inviano all’estero, sottraendosi alla tassazione italiana quindi commettendo un atto illegale.

 

 

Tale situazione favorisce l’espatrio delle scommesse in quanto nel Regno Unito è possibile scegliere i prodotti su cui scommettere e il loro relativo prezzo, in Italia l’AAMS  decide su quali eventi è possibile scommettere, le sue modalità (ora, dove, come e l’ ammontare delle somme).

I Ctd, che spesso sono arruolati tra rappresentanti degli operatori britannici, sono una triste specialità italiana del mercato delle scommesse sportive, in quanto il prezzo del prodotto italiano è fuori mercato, solo creando un mercato efficiente si può ovviare a tale problema.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi