La scommessa vincente

Hako Srl – Tutte le news e le strategie per vincere facile.
Posted by Winner player On settembre - 8 - 2014

Gioco d

Gli italiani non sono mai stati così attrati dal gioco d'azzardo: dal 2008 al 2011 la percentuale di persone tra i 15 e i 64 anni che hanno giocato almeno una volta è aumentata del 5%, dal 42% al 47%, si parla di circa 19 milioni di scommettitori, con ben 3 milioni a rischio azzardopatia.

Sono più di 1 milione gli adolescenti che dichiarano di aver giocato soldi nel 2012, e nonostante l'esistenza di una legislazione restrittiva per i minori, 630 mila minori hanno giocato almeno un euro.

 

 

L'indagine dello studio Ipsad (Italian population survey on alcohol and other drugs) dell’istituto di Fisiologia clinica del Cnr di Pisa, realizzata su 11 mila persone, ci racconta l'attuale situazione del mondo del gioco d'azzardo.

Da tale indagine emerge che i giocatori a basso rischio sono già 2 milioni, cioè l'11% del campione, e i giocatori che sono vicini a una dipendenza patologica sono circa un milione, la maggior parte sono persone con un basso livello di istruzione e maschi disoccupati.

 

 

Tutto ciò ha fatto scattare l'allarme in alcune direzioni sanitarie locali con azioni promosse all'assistenza dei dipendenti di gioco d'azzardo.

I giochi più favoriti sono il gratta e vinci e il superenalotto, al sud sono molto diffuse le scommesse sportive, al nord si preferisce il poxer texano e le macchinette da gioco elettroniche.

Posted by Winner player On settembre - 5 - 2014

Scommesse sportive: ecco come vincere

La maggior parte degli appassionati delle scommesse sportive hanno come unico scopo quello di guadagnare tramite le loro giocate.

Ciò che è veramente importante per vincere è entrare nella concenzione che non tutto dipende dalla fortuna ma dipende, sopratutto, da uno studio accurato di tutti quegli elementi che sono parte di un match e una realizzazione di un pronostico attendibile.

 

Ogni cosa deve essere calcolata, bisogna essere aggiornati, ma non sempre si ha la voglia e il tempo di farlo e quindi ecco che ci sono i “trucchi”.

Un metodo per vincere le scommesse sportive è denominato 50- 30- 20, cioè:

–                    50% statistico, che si rifà ai pronostici degli operatori di scommesse che contano il 50% di vittorie.

–                    30% valutativo, cioè non solo la valutazione delle statistiche ma anche le variabili che possono influenzare l'esito di una partita (infortuni, ecc.) che hanno un' incidenza del 30% sull' esito finale della gara.

–                    20% imperfetto, tutto ciò che riguarda l' imprevedibile.

 

 

Avendo bene in mente queste percentuali, fate le vostre analisi, osservazioni prima di puntare dei soldi sulle scommesse sportive, quindi prima ragionate, analizzate bene tutte le variabili e giocate.

Continuate a seguirci per essere aggiornati costantemente sul mondo dello sport!

Posted by Winner player On settembre - 4 - 2014

Scommesse di calcio: la partita fantasma

Una storia surreale nel mondo delle scommesse di calcio: una partita in cui sembrava tutto vero, le divise, i goal, il fischio d’inizio ma di reale c’erano solo le scommesse e almeno una delle due squadre era fasulla.

E’ accaduto domenica 3 agosto, in una località non comunicata, l’amichevole tra i portoghesi del Sc Freamunde e gli spagnoli del Sd Ponferradina, entrambe in serie B, l’orario della partita era alle 9 di mattina, una scelta sospetta, c’è da dire che il Freamunde aveva giocato la sera precedente una partita ufficiale contro il Portimonense.

 

 

Nonostante le varie stranezze, la partita è quotata da vari siti di scommesse di calcio.

Secondo Federbet, l’organismo internazionale che lotta contro le manipolazioni degli eventi sportivi, a non convincere sono le quote di alcuni bookmakers, flussi di denaro alquanto anomali su una partita non proprio di cartello.

Troppe giocate su under e over (numero di goal segnati inferiori e superiori a un dato valore) sia nel primo che nel secondo tempo.

 

 

Ma ecco il colpo di scena: il Ponferradina non ha mai giocato quella partita!

La squadra è stata contattata dalla Federbet e dalla Lfp ha rinscontrato che nessun tesserato del club ha partecipato.

Per i portoghesi del Freamunde il discorso è diverso: già in passato sono stati protagonisti di altre partite accusate di match fixing.

La squadra nega di aver partecipato alla partita, ma per alcune ore la partita fantasma era visibile sul loro sito, probabilmente per far giocare qualche scommettitore amico.

Dopo la segnalazione di Federbet, la partita è stata annullata.

Continua a seguirci per conoscere tutte le novità delle scommesse di calcio!

Posted by Winner player On settembre - 3 - 2014

Gioco d

Il gioco d'azzardo è l'oasi del mondo illegale: sono 8 miliardi e mezzo di euro i soldi sporchi creati attraverso le macchinette da gioco illegali, superando il 20 per cento degli guadagni ufficiali del settore, la cifra equivale all'ammontare delle entrate erariali di tutti i giochi del 2012, e la cifra è in crescita, data l'espansione del mercato del gioco legale.

 

 

La cifra è stata calcolata dal sociologo Maurizio Fiasco che è uno dei massimi esperti del tema in Italia.

Il suo studio è stato pubblicato dalla Consulta Nazionale Antiusura e calcola il  “nero” del gioco d'azzardo su tutte le province: le sole province di Roma e Napoli hanno un giro che supera, in ognuna, il miliardo e mezzo di euro.

Lo studio di Fiasco fa notare come ci sono tante anomalie, soprattutto nel settore delle Newslot e Vlt (Video Lottery Terminal), presenti in molti esercizi pubblici e spesso manomesse.

 

 

Le macchinette è il gioco d'azzardo più diffuso: nel 2012 e 2013 hanno raggiunto il 56 per cento della spesa lorda registrata per l'intero mercato gioco.

In numeri: si tratta di 49 miliardi e 700 milioni di euro nel 2012 e 47 miliardi e 607 milioni nel 2013 e questi sono le cifre ufficiali, poi c'è il sommerso: dei 42 miliardi di euro nel 2012 delle macchinette ben 8,6 lo hanno fatto senza che nessuno se ne accorgesse.

Un esempio? Chi vive in provincia di Napoli, pagherà 500 euro all'anno in gioco “sommerso”.

 

Posted by Winner player On settembre - 2 - 2014

Scommesse sportive: la convenzione contro la corruzione

Novità nel mondo delle scommesse sportive: dato il dilagarsi della manipolazione dei risultati e della corruzione,  il Consiglio Federale ha approvato la Convenzione Internazionale contro la manipolazione dei risultati sportivi del Consiglio d’Europa , Ueli Maurer è il responsabile del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport ed è colui che è stato incaricato di firmare il documento.

 

Tenendo presente la forte crescita mondiale del fenomeno delle scommesse sportive, sia legali che illegali, lo sport non è più capace di far fronte al fenomeno in modo autonomo e dipende dal supporto delle istituzioni statali.

L’EPAS (Enlarged Partial Agreement on Sport) è stato incaricato di realizzare una convenzione giuridicamente vincolante.

Lo scorso 9 luglio la bozza del documento è stata approvata dal comitato dei ministri del Consiglio d’Europa e potrebbe essere firmata a breve.

 

 

Gli Stati che ratificano la Convezione si impegnano a collaborare e a garantire la reciproca assistenza giuridica, la Convezione ha delle raccomandazioni su come disciplinare l’attività di chi organizza le scommesse nel campo dello sport.

La firma della Convezione avverrà a Macolin, in Svizzera, sede di molte organizzazioni e federazioni sportive internazionali, e questo assume un forte significato politico.

Continua a seguirci per essere aggiornato sul mondo delle scommesse sportive!

Posted by Winner player On luglio - 31 - 2014

Novità del calciomercato: tutti gli ultimi aggiornamenti

Ecco le novità del calciomercato: Arturo Vidal sarà del Manchester United, il giocatore, tramite il suo agente, informerà la Juventus di voler andare alla squadra inglese, ha ricevuto un’offerta di 200mila sterline a settimana.

Ezequiel Lavezzi, attaccante argentino del PSg, è un giocatore che interessa alla Juventus, piace anche al Milan e Liverpool, il suo ingaggio è di 5 milioni ai euro a stagione.

 

Ma le novità del calciomercato non terminano qui: l’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta è riuscito a portare Romulo alla Juventus, Padoin non si muove dalla Juventus, si vociferava che fosse vicino al Cesena.

Intanto la Roma è a un passo dalla chiusura dell’affare Carrasco, l’arrivo potrebbe essere collegato a una cessione, Ljajic o Destro.

In difesa la Roma vuole Darmian del Torino.

 

 

Ormai Osvaldo è dell’Inter, si aspettano solo gli annunci, l’accordo è stato fatto tra Southampton e Inter, prestito gratuito e 7 milioni per il diritto di riscatto, l’ingaggio di Osvaldo fatto dall’ Inter è di 2 milioni più bonus.

Chissà se l’Inter penserà anche ad un altro prestito cioè Kuzmanovic o Schelotto.

Osvaldo per andare all’Inter ha detto di no ad altre squadre come l’Olympiacos e la Juve.

Se vuoi sapere tutte le novità del calciomercato: continua a seguirci!

Posted by Winner player On luglio - 30 - 2014

Scommesse sportive: l’Atalanta vuole trasparenza!

L’ Atalanta vuole trasparenza quando si parla di scommesse sportive, infatti, in linea con il Codice etico adottato, la società sportiva ha sottoscritto un accordo di consulenza con FederBet AISBL, la Federazione europea specializzata nel controllo del gioco d’azzardo legato agli eventi sportivi, partner anche della Liga Nacional de Fútbol Profesional spagnola.

 

 

La FederBet AISBL si occuperà di svolgere un controllo del mercato delle quote delle scommesse sportive che hanno come oggetto quotazione delle formazioni atalantine, inserendo non solo la prima squadra ma anche il settore giovanile, segnalando eventuali anomalie delle giocate.

La FederBet AISBL nasce per dare informazione agli operatori di settore e per tutelare i consumatori, si occuperà di organizzare per l’Atalanta anche un ciclo di incontri per informare, sensibilizzare e formare tesserati, dipendenti e dirigenti sui rischi legati al match-fixing.

 

 

Tale iniziativa è stata annunciata sul sito ufficiale della squadra nerazzurra.

E’ importante che anche altre squadre della serie A e B del campionato italiano di calcio mettano in atto iniziative come quella dell’ Atalanta, perché è necessario che i consumatori siano tutelati in un mondo, come quello delle scommesse sportive, in cui le insidie sono veramente tante e la trasparenza e la chiarezza non sono sempre presente.

Posted by Winner player On luglio - 29 - 2014

Novità del calciomercato: ecco cosa sta accedendo alla Lazio

Ecco le novità per la squadra biancoceleste: arriva De Vrij, il difensore olandese che arriva dal Feyenoord, il giocatore costa 8,5 milioni di euro.

La Lazio è riuscita a battere la concorrenza di Dortmund e United, De Vrij è il giocatore rivelazione del mondiale appena trascorso.

Questo acquisto è stato un gran colpo, dopo l’amarezza di aver perso Astori, che è andato alla Roma.

De Vrij guadagnerà 1,3 milioni a stagione, è stato scoperto a 10 anni dal Feyenoord nel VV Spirit, “squadretta” della sua città, a 17 anni ha avuto il debutto da professionista nel 2009 in Coppa d’Olanda contro l’Harkemase Boysi.

 

 

Ma le novità del calciomercato non terminano qui: Edson Braafheid, terzino olandese in prova alla Lazio ha convinto il tecnico biancoceleste Pioli, intanto il giocatore ha ricevuto anche proposte dalla Germania e dall’Olanda.

La Germania sarà la sede della seconda parte del ritiro laziale, dal 2 al 10 agosto, il 24 agosto ci sarà il primo impegno ufficiale per la squadra biancoceleste in Coppa Italia.

 

 

Nonostante l’arrivo di De Vrij, la squadra biancoceleste continua a guardarsi intorno per dare un altro difensore al tecnico Pioli, la squadra è interessata al 24enne difensore argentino Gastón Sauro, che ha un contratto fino al 2016 con il Basilea.

Continua a seguirci per essere aggiornato  sulle novità del calciomercato!

Posted by Winner player On luglio - 28 - 2014

Gioco d’azzardo: la lotta di Bologna

Bologna dice no al gioco d’azzardo: per chi si collega alla rete wifi comunale Iperbole non è possibile fare scommesse in quanto il Comune ha disattivato i link che consentono l’accesso a tale siti.

Ciò è stato possibile installando dei filtri alla rete wifi comunale che bloccano l’accesso a tutti i siti di scommesse, di poker, estrazione del bingo.

 

Bologna partecipa alla campagna nazionale “Mettiamoci in gioco” alla quale hanno aderito anche la Sicilia, la Puglia, il Lazio, il Friuli, la Toscana, la Lombardia e la Liguria.

Chi ha una dipendenza dal gioco d’azzardo scommette appena ha 5 minuti di pausa, quindi spesso si gioca da lavoro o da luoghi lontani da casa, ma ciò non sarà più possibile per i dipendenti del Comune o per chi vuole utilizzare la rete wifi comunale.

 

Non è stato semplice mettere in atto questa iniziativa: applicare dei filtri è complicato in quanto alcuni siti hanno nomi che possono trarre in inganno, i tecnici hanno fatto un lavoro di ricerca di tutte le parole chiave ed effettuato il blocco, i filtri sono aggiornabili nel caso di aggiunta di parole chiave da bloccare.

L’Emilia-Romagna, fino all’anno scorso, è stata al quarto posto in Italia per fatturato legato al gioco d’azzardo quindi misure come quella sopracitata sono necessarie.

Posted by Winner player On luglio - 25 - 2014

Scommesse sportive: un metodo per vincere

Oggi vi presentiamo un metodo per vincere le scommesse sportive: prima di tutto bisogna avere delle premesse solide su cui fondare altrimenti si parla di consigli e non di trucchi per vincere, cioè di un sistema ideato che faccia vincere e non di dritte che possano aiutarvi.

Per vincere ogni bolletta che giocate è necessario un sistema per vincere le scommesse sportive, questo sistema deve avere un margine d’errore molto basso, altrimenti si rischia di ritornare al binomio tecnica-consiglio.

 

 

Il sistema che vogliamo farvi conoscere fa parte della famiglia delle surebet: cioè la creazione di un sistema multiplo di squadre con quota variabile, sfruttando il massimo crescendo di quest’ultime, sugli operatori di scommesse che lo permettono, bisogna scegliere almeno 4 squadre mettendole in equilibrio tra loro, lo scommettitore punta sull’esito finale che deve essere equilibrato con gli altri 3, quindi ottiene 4 risultati molto probabili.

 

 

Il sistema necessita di essere bilanciato con un sistema specchio, giocando i risultati opposti ma con uno stacco pari a ½ di quello che si è giocato sull’altro sistema.

Quest’ultimo sistema ha un livello alto di probabilità ma non fa parte della famiglia delle surebet.

Continua a seguire il nostro sito per conoscere approfonditamente il mondo delle scommesse sportive!

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi